X Fatt

pubblicato in: Software | 0

Tag: Gestionale Fatturazione | Categoria: Software

X Fatt

La soluzione permette la gestione del ciclo attivo e passivo di fatturazione elettronica tra privati (e PA). X Fatt ottimizza l’intero ciclo di vita del documento e delle informazioni, dialogando con il Sistema di Interscambio e offrendo all’azienda puntuali informazioni sugli esiti della fattura attiva e strumenti per gestire in modo efficace le fattura fornitori. L’applicativo dialoga con i sistemi gestionali dell’impresa.


Prezzo a canone
Richiedi informazioni
Powered by:

X Fatt Gestisce con Semplicità il Ciclo Attivo e il Ciclo Passivo

01. Invio Fattura Attiva
Acquisizione dati da ERP, creazione e/o gestione XML già esistente, funzione di intermediario, firma documento con certificato Gruppo CMT, invio al sistema di interscambio (SdI), gestione esiti e notifiche, gestione invii paralleli (Mail o Pec).
02. Gestione Archiviazione e Servizi

Archiviazione documentale, esposizione del documento all’operatore, pubblicazione fatture su portale clienti, back office di gestione errori SdI o richieste clienti.

03. Gestione Fattura Passiva
Funzione di intermediario per la ricezione delle fatture passive, presa in carico della fattura passiva in formato XML su PEC presidiata o mediante Codice Unico Gruppo CMT, esposizione del documento per l’operatore in modalità leggibile, validazione del documento per stadi di lavorazione, dialogo con gestionale di contabilità.

04. Conservazione Digitale a Norma
Conservazione digitale a norma integrata delle fatture attive e passive, gestione dematerializzata dei documenti in altre aree aziendali grazie alla scalabilità dell’applicativo.

La soluzione è configurabile in relazione ai volumi di documenti gestiti. È quindi adatta sia alla PMI che all’impresa più strutturata o agli studi professionali o commercialisti. X Fatt dialoga con i sistemi di contabilità dell’azienda in diverse modalità, quindi non richiede investimenti o sviluppi sui gestionali aziendali.

La Fatturazione Elettronica tra privati (o B2B) sarà obbligatoria per tutte le aziende dal 1° gennaio 2019, con una scadenza intermedia il 1° luglio 2018 per le cessioni di carburante e per le aziende che lavorano in subappalto con la Pubblica Amministrazione.


L’applicativo permette:
CICLO ATTIVO:

  • Acquisizione dati da ERP
  • Creazione e/o gestione XML
  • Controlli per verificare la corretta struttura del file XML
  • Firma documento con certificato di firma Gruppo CMT
  • Invio al Sistema di Interscambio
  • Tracciamento e gestione esiti e notifiche
  • Archiviazione ed indicizzazione dei documenti e dell’ID FE del SdI in MyArchive
  • Identificazione ed esposizione nell’archivio dell’indirizzo telematico del Cliente (PEC o Codice Destinatario)
  • Conservazione digitale a norma delle fatture e delle relative ricevute
  • Assistenza Clienti dedicato (specializzato nella gestione della fatturazione elettronica)
  • Pubblicazione fatture su portale Clienti delle fatture attive (opzionale)
  • Back office di gestione errori SDI (opzionale)

CICLO PASSIVO:

  • Acquisizione delle fatture XML da canale PEC o Codice Destinatario Gruppo CMT
  • Visualizzazione del file XML in formato leggibile con semplicità dall’operatore
  • Estrazione ed esposizione di eventuali allegati alla fattura (pdf, excel, ecc.)
  • Validazione del documento secondo stadi di lavorazione
  • Archiviazione e indicizzazione dei dati nel sistema documentale My-Archive
  • Conservazione digitale a norma
  • Download dei file XML
  • Download dei dati indicizzati tramite file Excel/CSV
  • Impostazione di un Work Flow autorizzativo interno (opzionale)
  • Apertura in piattaforma dell’applicativo Pec Manager per il presidio multi-utente delle caselle PEC (opzionale)

L’applicativo prevede 2 tipologie di utilizzatori:

  1. Amministratore
  2. Utente

L’applicativo è in Saas quindi accessibile via web senza necessità di requisiti minimi di sistema.

1. Nessun Impatto sul tuo Sistema di Gestione Attuale
X Fatt è un modulo Plug&Play che dialoga facilmente via Web Services o in modalità Upload sicura con qualsiasi ERP. Gli sviluppi sui sistemi gestionali di contabilità spesso sono molto lenti e costosi. X Fatt permette laddove richiesto di gestire informazioni aggiuntive nella fattura (ad es. transpromo).

2. Accuratezza delle Notifiche e Gestione Informazioni Ciclo Attivo
X Fatt espone in modo accurato all’operatore tutti gli esisti previsti dallo SDI in merito alla fattura attiva. Può essere configurato un Back Office per la gestione degli errori dello SDI. Spesso i dati relativi agli esiti nei gestionali non sono aggregati ed esposti in modo così accurato e fruibile.

3. Efficienza del work flow nella gestione delle fatture passive
X Fatt aggrega in una Inbox intuitiva tutte le fatture ricevute dai fornitori e ne permette la fruizione grazie a fogli di stile che rendono leggibile l’XML. L’applicativo permette all’operatore di autorizzare la fattura e mandare i dati nel gestionale per la prima contabilità.

4. Scalabilità del sistema DMS e della conservazione digitale
X Fatt prevede un sistema documentale integrato con la conservazione digitale a norma, ciò permette all’impresa di introdurre un approccio di gestione dematerializzata dei documenti anche in altre aree aziendali. Di norma i sistemi di contabilità possono integrare la conservazione digitale, ma non permettono di estenderla in modo organizzato e scalabile ad altre aree aziendali.

Il prezzo prevede un canone di gestione e una configurazione in relazione ai volumi di fatture gestite.